20 Agosto 2017


Italiasport.net s.r.l.

Artisti Fiorentini!

[]
Marco Burchi
e la terra di Firenze!


La lavorazione della Terra, attraverso le mani di Marco Burchi, è un salto in un mondo di pura emozione: quella che ciascuno, anche inconsapevolmente, racchiude nel proprio animo. Le creazioni uniche quali quadri scrigno, pagine preziose, silhouette vestite di Terra, riescono a narrare quello che è oggi, quello che era ieri e quello che potrà essere domani; un’occasione per un regalo originale, per rendere unici i momenti speciali della vita.

Visitare la Bottega di Marco Burchi a Firenze è certamente un’emozione che rimane per sempre.
Via De’ Ginori 47r Firenze

Dove mangiare a Firenze

[dove mangiare a firenze]
Qualche nostro consiglio su dove deliziare di una buona bistecca alla fiorentina o di una famosa pappa al pomodoro.... dove vi portiamo mangiar bene è facile. La buona cucina toscana è famosa in tutto il mondo e sia a Firenze che nei suoi dintorni, molto spesso ci imbattiamo in tantissime trattorie tipiche toscane, quegli ambienti caldi a gestione familiare dove l´attaccamento alla tradizionale popolare è molto sentita. E ce ne sono per tutti i gusti dagli ambienti rustici a quelli moderni, dalla cucina italiana alla cucina straniera. Dipende solo da quello che hai voglia di mangiare tu!

Shopping a Firenze

[shopping a firenze]
Ma come fai a venire a Firenze e tornare a casa a mani vuote? Per i vostri regali da portare agli amici, parenti e meglio ancora per voi stessi, non resta altro che passeggiare per le storiche vie fiorentine ed entrare a conoscere gli artigiani fiorentini, maestri da secoli nella lavorazione della pelle, oppure scultori o abili lavoratori dell´oro....
Preferite il cibo? A Firenze non manca certo i negozi dove poter trovare i prodotti tipici della Toscana, ottime enoteche ovunque.... hai posto nel tuo bagaglio? E allora buono shopping

itinerari

[]
Il Chianti, Toscana

Il territorio del Chianti, con il suo susseguirsi di colline, vigneti, castelli, chiese, badie, monasteri e casolari, si trova nel cuore della Toscana, fra Firenze e Siena ed è uno dei luoghi che meglio ha conservato, nei secoli, la propria identità. Pur essendo conosciuto in tutto il mondo..... continua

itinerari

[A casa di Dante]
A casa di Dante

Da Piazza Signoria prendiamo via delle Farine in direzione Via dei Cerchi angolo Via Condotta. Qui prima sosta davanti al Palazzo dei Cerchi: questo palazzo non appartenne al ramo più noto della famiglia, quello delle strenue lotte con i Donati, ma fu realizzato tra la fine del XIV e gli inizi del XV secolo da quel ramo dei Cerchi rimasto in città dopo il bando da parte dei guelfi neri.... continua

itinerari

[]
Mugello, tra arte e natura

L´itinerario alla scoperta del Mugello prenderà avvio da Vaglia, una piccola frazione a pochi chilometri da Firenze dalle origine antichissime. Tradizione vuole che sia stata la tribù ligure dei Magelli, da cui il nome, ad abitare per prima la zona, ma sicuramente, quando questi vi giunsero, prima dell´invasione etrusca.... continua

Itinerari

[I Medici a Firenze]
I Medici a Firenze

L´itinerario alla scoperta dei luoghi medicei a Firenze deve partire obbligatoriamente da piazza San Marco, dove, nella seconda metà del Quattrocento, si affacciava il noto "giardino delle sculture o di San Marco", un tratto di terra che venne acquistato da Cosimo il Vecchio nel 1455 e che poi il figlio Lorenzo ampliò con l´acquisto di altri spazi e una loro precisa organizzazione.... continua

Artigianato a Firenze

[Artigianato a Firenze]
La città di Firenze, a sfogliarla, è come un intero libro illustrato, diceva Andersen; Gli artigiani a Firenze, hanno costituito il vanto e la ricchezza, al tempo di Dante. Nel 1498 fu creato a Firenze, IL GIARDINO DEI SEMPLICI, e sempre a Firenze, nacque una delle prime farmacopee ufficiali. Se ci si avventura in mezzo alla folla, fino ad oltrepassare Ponte Vecchio.... continua

Le arti di Firenze

[Le arti di Firenze]
Le Arti maggiori e le Arti minori.
Le sette corporazioni principali presero il nome di Arti Maggiori e si costituirono tra il 1150 ed il 1250. Prima nacque l´Arte del Cambio, poi quella dei Giudici e dei Notai e quella della Lana, finché ciascuna di esse acquistò una propria autonomia, fissata dalle norme contenute nei loro statuti, che ne regolavano il funzionamento.... continua

Amerigo Vespucci

[]
Amerigo Vespucci

Amerigo Vespucci nacque a Firenze nel marzo del 1454, il padre si chiamava Stagio Vespucci e faceva il notaio, mentre la madre si chiamava Elisabetta. Il nome Vespucci deriva da "vespa", nello stemma della famiglia infatti appaiono le vespe d´oro.
Viveva a Firenze nel quartiere Ognissanti, la casata dei Vespucci era formata da mercanti di vino, di seta, di lana; spesso si occupavano anche delle operazioni bancarie e commerciali. I Vespucci lavoravano per i Medici sia a Firenze, sia in altre città della Toscana, ma non solo, si estendevano infatti anche fuori dai confini italiani. continua
.

Il parco delle Cascine

[]
Parco delle Cascine

Sempre aperto al pubblico. Il Parco delle Cascine è il più grande parco pubblico di Firenze (160 ettari). La sua costruzione risale al 1563, voluta da Cosimo I de´ Medici per realizzare una tenuta di caccia e un´azienda agricola dedita all´allevamento di bovini ed alla produzione di formaggi. Deriva proprio dai formaggi il nome di Cascine, derivante dall´antico "cascio" ("cacio"). Quanto il parco passò alla proprietà della famiglia Lorena, il parco assunse la funzione di luogo di svago che veniva anche aperto al pubblico in occasione di particolari ricorrenze.... continua

Fotogallery

[fotogallery Firenze]

[dove mangiare a firenze]
[shopping a firenze]
[]
[]
[]
[]
[]
[Dante]
[Prenota hotel a firenze]

www.carmaeditoriweb.it